Mastercard. Pay with a selfie.

MasterCardBlaggando

ITA/ Le mode trascinano l’immaginazione e scatenano la creatività. E’ quello che è capitato in Mastercard, colosso dei pagamenti elettronici che per stare al passo con i tempi, si è inventato un nuovo modo per verificare l’identità di chi paga, evitando il rischio di frodi. Impronta digitale e un selfie per lettura dei tratti somatici del viso, attraverso la fotocamera dello smartphone. Basterà un batter di ciglio per attivare il pagamento. La scommessa non è semplice sebbene la versione beta attuale, sia in fase di testing con un bacino di 500 persone. I problemi riscontrati sono la facilità di aggirare il sistema, rendendolo molto vulnerabile. Ci mancava il selfie come metodo di pagamento e per non deludere le aspettative, sempre Mastercard sta lavorando con altri dati biometrici come la voce e il battito cardiaco.

selfieBlaggando

ENG/ The new trends lauching creativity and immagination. Mastercard, the one of most important electronic payment platform follow with interest the evolution of the mobile trends. To verify the identity of customer during the payment phase, Mastercard will be introduce the selfie on add to fingerprint system (now is only in beta testing with 500 people). With a blink of an eye the system autorized the transaction and closed the payment. More problem are discovered and the system is vulnerable. So, Mastercard acutally is in develop phase about other system to verify the identity mixing with the voice sound and the heartbeat.

Fabrizio Chiara

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s