Smart Contact Lens..dalla salute alla bellezza??

Per-diventare-un-testimonial-delle-pubblicita-da-oggi-basta-essere-un-utente-Google-680x365

Google X lab, svela un nuovo e curioso progetto in un ambito del tutto inusuale per la company di Mountain View. Parlo delle nuovissime lenti a contatto smart, sviluppate per i diabetici (che sono oltre 300 milioni nel mondo). La loro funzione è quella di monitorare la glicemia nell’organismo, attraverso l’occhio con un dispositivo miniaturizzato wi-fi, che ne consente una continua e corretta valutazione. Detto questo, la mia visione più da fashion-tecnologo mi lascia pensare che ci potrebbero essere degli sviluppi non solo in lato salute. Mi spiego. Le lenti a contatto sono usate oggi giorno oltre che per correggere un difetto della vista, anche per cambiare il colore degli occhi. Ciò potrebbe indurre i responsabili del progetto, a studiare lenti che possano cambiare colore senza doverne avere modelli diversi e rendere il prodotto più interessante e meno invasivo per l’utente. Dire alle persone che si stanno mettendo nell’occhio un piccolo computer, non è sicuramente una cosa divertente e semplice, sopratutto per quelle di una certa età meno avvezze alle nuove tecnologie, e questo aspetto potrebbe essere risolto giocando molto sul lato estetico e comodo della tecnologia.

google lenti a contatto diabete monitorare glicemia

Google X lab, reveals a new and curious project in an unusual area for the company based in Mountain View. I speak of the new smart contact lenses, developed for diabetics (which are more than 300 million worldwide ). Their function is to monitoring glucose levels in the body, through the eye reading with a miniaturized device wi-fi, which allows a continuous and accurate valuation. That said, my fashion- technologist point of view, leaves me to think that there could be developments not only in the health side. Let me explain. The contact lenses are used everyday for to correct the view defected also to change the eyes colours in esthetic side. This may induce project managers, to study lenses that can change color without having to have different patterns and make the product more attractive and less intrusive to the user. Telling people that you are putting in the eye a small computer, it’s not easy and simple, especially for those of a older people, less propositive to new technologies, and this could reduce this problem, playing a lot on the aesthetic side and convenient technology.

Fabrizio Chiara

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s