.bijouets alla Maker Faire di Roma

Anche la moda segue da vicino il fenomeno dei Maker, che sta spopolando dalla nostra little Italy verso il mondo intero. Il tutto grazie a Massimo Banzi, il padre naturale di Arduino, il primo processore open source che permette di creare con facilità, prodotti elettronici utili alla vita di tutti i giorni. Un po comeContinue reading “.bijouets alla Maker Faire di Roma”

Lumigram. La fibra ottica che veste la notte.

Solo pochi giorni fa, abbiamo parlato dell’uso dei led, come elementi complementari per la realizzazione di abiti particolari e innovativi. L’elettronica usata nel mondo fashion, nasce soprattutto da intuizione e creatività di nuovi designer, che uniscono il loro estro a tecnologie non propriamente nate per la moda, ma rivisitate ed adattate in un’ottica completamente nuova.Continue reading “Lumigram. La fibra ottica che veste la notte.”

Fashism..tramonta la startup dei feedback.

Blaggando scrive di moda e tecnologia, non solo quando si racconta di wearable. La storia di oggi, parla di due ragazze con un sogno nel cassetto, che hanno provato a realizzare (ed in parte ci sono riuscite), vedendolo poi tramontare  4 anni dopo. Brooke Moreland e Ashley Granata sono due ripe in gambissima. Nel 2009 fondano a NYC,Continue reading “Fashism..tramonta la startup dei feedback.”