Shazam..quando la musica ti veste

photoshoot-most-510Fashion search startup ShopStyle already partners with Made in Chelsea to allow viewers to buy what the cast is wearing after each show

 

Come diceva Steve Jobs “c’è un App per tutto”..Ma non credo intendesse fino a questo punto, o forse..si. Resta il fatto che una delle applicazioni mobile, con maggior successo nell’ambito della ricerca musicale SHAZAM, stia mirando ad evolversi in tutt’altro ambito. Dalle indiscrezioni fatte dal CEO Andrew Fisher, al The Guardian, la nota App, mirerebbe a riconoscere outfits e dress di attori, presentatori and others, presenti in una trasmissione televisiva. La novità svelata nei giorni scorsi (in questo momento in fase di sperimentazione), interagirebbe legando i brani musicali utilizzati nei programmi, agli outfits presenti nelle trasmissioni, attraverso un accordo con i produttori televisivi, che comunicherebbero in anticipo gli abiti usati. Questo tipo di tecnologia aprirebbe nuovi orizzonti per l’e-commerce, dando la possibilità in qualsiasi momento, di poter vedere e acquistare prodotti. Il dato più significativo che circola in rete è senza dubbio questo: la trasformazione di come gli utenti, utilizzano il cellulare per interagire con i marchi. Il web mobile è cresciuto del 1.206 per cento tra il 2012 e il 2013. Restando in attesa di provare il nuovo Shazam della moda, non ci resta altro che continuare a taggare e condividere musica.

Fabrizio Chiara

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s