Miguel Garcia Abad. Dalla Marangoni, alla passerella di MFW.

Martedì 26 febbraio 2013. Milano. Ultimo atto della fashion week nella capitale italiana della moda. La collezione “Conquer” nasce dalla ricerca di Miguel Garcia Abad su quanto succede oggi nel mondo e quanto accaduto in passato tenendo come filo conduttore il tema della conquista.

mga4

mga6

mga 5

Il viaggio parte dal recente invio della sonda “Curiosity” su Marte per esplorare una delle curiosità storicamente più rilevanti in ambito astronomico: esiste la vita su questo pianeta? Sempre in tema astronomico, la conquista viene rievocata con abiti che richiamano lo storico atterraggio dell’Apollo 11 e del primo uomo sulla luna nel 1969.

mga1

mga2

mga3

L’excursus storico di “Conquer” passa da altri momenti epici, e di conquista, della storia umana. Abbandonata l’astronomia, la collezione esplora il movimento hippie prendendo ispirazione dal festival di Woodstock e, con un lungo salto a ritroso nel tempo, celebra l’eroina cristiana Giovanna D’Arco con silhouette a strati e in stile medievale.

mgaf

La sperimentazione e la ricerca di cose nuove mi è sempre piaciuta. Per me disegnare e creare nuovi outfit è una passione vera. Questa sfilata costituisce il mio debutto nel mondo della moda” dichiara Miguel Garcia Abad. “Studiare all’Istituto Marangoni mi ha dato le basi di questo mestiere, da una parte ho imparato nel modo migliore la disciplina e la tecnica grazie ai miei docenti e dall’altra l’approccio e il metodo di lavoro di Istituto Marangoni mi ha aiutato a scoprire la mia vera personalità. Grazie alla Camera Nazionale della Moda Italiana che ha sostenuto la produzione e realizzazione della mia collezione e mi ha dato questa opportunità di presentarla sulle passarelle di Milano Moda Donna”.

Fabrizio Chiara