Abbigliamento fetish o musica elettronica ad Halloween?? Idee per una notte da paura

Dolcetto o scherzatto sono oramai parte del vocabolario comune anche da noi. Dopo il passaggio di Sandy sulla costa est desgli States, sicuramente (almeno per quest’anno) la notte della stravaganza e della paura passerà sottotono cerando una normalità violata dalla tempesta (a New York e negli altri stati confinanti, hanno vissuto la notte da incubo anticipatamente). Tornando a casa nostra, qui i giovani si apprestano ai preparativi, cercando il miglior travestimento (anche fatto in casa usando la fantasia e l’ingegno visto il periodo), e preparandosi a passare la serata in compagnia di amici a feste più o meno lugubri. Nel caso di Torino, c’è davvero l’imbarazzo della scelta, perchè questa città, oramai da anni è la sede preferita per eventi di grossa portata nella serata del 31 ottobre.

A Torino Esposzioni, nel padiglione 5, andrà in scena un nuovo capitolo della saga Movement. Artisti di elevata caratura di livello mondiale, suoneranno sui diversi stages, piazzatti nella struttura per far ballare all night, il popolo della musica dace ed elettornica che in questo appuntamento, si ritrova puntualmente per scatenarsi e fare festa. Lasciato il palaisozaki, sede dei precedenti eventi, qui si respirerà aria di novità discograifche provenienti dai più importanti club del mondo, per una notte che come spesso è accaduto, rimarrà memorabile per tutti coloro i quali, avranno la fortuna di esserci.

Dall’altra parte della città, un’evento diverso, più selettivo ed intrigante prenderà vita all’interno dei Lumiq Studios. La sede del virtual e del multimedia park (possiamo definirli gli Studios torinesi), sarà il luogo d’incontro in un ambiente sofisticato e curioso del popolo del fetisch e del burlseque. L’evento curato dalla 10xPrince (importante punto di riferimento della Torino by night), garantisce una serata d’altri tempi, in cui il lattice, la pelle, le borchie e l’adrenalinica vitalità della Belle Époque, saranno gli ingredienti che faranno divertire e ballare anche qui, tutta la notte, le tante persone che affolleranno la struttura cinemtatografica.

Tutto è ormai pronto e mancano poche ore alla notte più stravagante ed irruenta dell’anno..divertitevi da paura.

Fabrzio Chiara

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s